Grana Padano Dop nella dieta chetogenica?

Con 0 grammi di carboidrati netti, Grana Padano Dop e' un alimento perfetto per la dieta chetogenica! Ma contiene anche una notevole quantita' di colesterolo, per cui fai attenzione.

Ha pochi carboidrati netti
Possiede una buona quantita' di proteine
Ha un notevole contenuto di colesterolo


grana-padano-dop

Oppure rivedi il menù

Continua ad aggiungere alimenti oppure rivedi il menù

Acquista in sicurezza su Amazon


Vedi le altre opzioni di acquisto

Un prodotto che fa parte della storia gastronomica italiana. Imitato e copiato in tutto il mondo, solo l’originale mantiene le caratteristiche migliori che lo rendono uno dei formaggi più apprezzati al mondo. Da un’abbazia nel cuore della pianura padana, è riuscito a conquistare tutti i continenti.

Le origini del formaggio della pianura

Correva l’anno 1135 quando a Chiaravalle, in nell’omonima abbazia, i monaci iniziarono la produzione di questo formaggio. Il Grana Padano era allora chiamato caseus vetus, ossia formaggio vecchio, in quanto veniva sottoposto a stagionatura. Per il popolo il latino era una lingua troppo arcana e complessa, per questo scelsero un nuovo nome da attribuire al formaggio. Divenne così grana, prendendo spunto dalla pasta che risultava granulosa. Durante una riunione di casari europei a Stresa, nel 1951, si stabilì per convenzione che tale formaggio dovesse essere denominato Grana Padano, pe distinguerlo dal Parmigiano Reggiano. Il passo successivo fu la DOP del 1996 conferitagli dall’Unione Europea.

La produzione e il compito del Consorzio

Secondo il disciplinare della DOP, il Grana Padano può essere prodotto in 32 province di Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte e Trentino Alto Adige. La produzione è concessa 365 giorni all’anno, purchè si utilizzi latte crudo di vacca proveniente dal territorio descritto nel disciplinare. Ferree anche le regole sull’alimentazione degli animali, per conferire al latte il caratteristico sapore. Le differenze con il Parmigiano Reggiano si trovano infatti nella tipologia di foraggi utilizzati nell’alimentazione delle mucche e anche nelle zone di produzione. La stagionatura avviene in ambienti a temperatura fra i 15 e i 22 gradi per un minimo di 9 mesi. A tutela di questo prodotto c’è un Consorzio che vigila sul rispetto delle norme e attua un’azione di diffusione e conoscenza del formaggio. Tale associazione riunisce tutti i produttori, gli stagionatori e i commercianti del Grana Padano. Un formaggio naturalmente privo di lattosio, indispensabile nella dieta per il suo apporto di calcio, fosforo e potassio.

Grana Padano Dop: valori nutrizionali

(per 100g)

Nome Valore
Carboidrati netti (gr) 0.0
Calorie (Kcal) 398
Carboidrati totali (gr) 0.0
di cui Zuccheri (gr) 0.0
Fibre (gr) 0.0
Grassi totali (gr) 29.0
- Grassi saturi (gr) 18.4
- Grassi monoinsaturi (gr) 7.4
- Grassi polinsaturi (gr) 1.1
Proteine totali (gr) 33.0
Sale (gr)
Colesterolo (mg) 98
fonti: USDA, USAV

Altri alimenti chetogenici che potrebbero piacerti

Categorie

Letture consigliate

Consulta gli esperti

A proposito di questo sito

QUANTE VOLTE HAI PENSATO: "Ma questo alimento è Cheto?" Scopri quali alimenti sono adatti alla dieta chetogenica e quali no, con suggerimenti e alternative.

Seguici su Facebook!

About

QUANTE VOLTE HAI PENSATO: "Ma questo alimento è Cheto?" Scopri quali alimenti sono adatti alla dieta chetogenica e quali no, con suggerimenti e alternative.